Abhyanga è la parola sanscrita per massaggio con olio nel sistema ayurvedico. E’ prescritto nella routine giornaliera dagli antichi testi ayurvedici. Comporta l’applicazione su tutto il corpo, o parti di esso, di oli vegetali, puri o con infusi di preparazioni erboristiche, utilizzando manovre specifiche per ottenere i risultati desiderati.

Il massaggio ayurvedico è utile per armonizzare tutte le costituzioni, i suoi movimenti armonici creano calore che unitamente all’olio agiscono prevalentemente sul dosha Vata. Quindi il massaggio equilibra Vata, che essendo il dosha più importante, la forza del movimento dell’aria che alimenta il fuoco e fa fluire l’acqua, il suo equilibrio armonizza sia Pitta che Kapha.

Ecco alcuni dei vantaggi tradizionalmente associati alle prestazioni regolari di questo piacevole rituale quotidiano:

    Aumento della circolazione, specialmente alle terminazioni nervose
    Tonifica i muscoli e l’intera fisiologia
    Calmante per i nervi
    Lubrifica le articolazioni
    Aumento della prontezza mentale
    Migliore eliminazione delle impurità dal corpo
    Pelle più morbida e levigata
    Aumento dei livelli di resistenza durante il giorno
    Sonno migliore e più profondo

“L’oliazione di tutto il corpo elimina il cattivo odore, è una cura contro la pesantezza, la sonnolenza, il prurito e rimuove la sporcizia, l’inappetenza ed il disagio dovuto al sudore.”

Caraka Sū. 5,93